Dalla terra alla forma
Associazione Artistica Culturale
Via del Comune, 2 - 31100, Treviso
Insegnante: Giovanna Viglietti
Per informazioni chiama il 338 99 73 327
oppure scrivi a info@dallaterraallaforma.it
Dalla terra alla forma
Associazione Artistica Culturale
Via del Comune, 2 - 31100, Treviso
Insegnante: Giovanna Viglietti
Per informazioni chiama il 338 99 73 327
oppure scrivi a info@dallaterraallaforma.it
La lavorazione dell’argilla con il tornio elettrico richiede molto tempo, pazienza e dei prerequisiti.
Prima del tornio infatti, è consigliatissimo se non necessario avere già esperienza di modellazione della creta e conoscere le altre tecniche di costruzione: colombino, lastre ecc., ciò per facilitare ed accorciare i tempi di apprendimento di questo straordinario strumento.

INFORMAZIONI

  • Lezioni individuali di 4 incontri di un’ora e mezza con un costo di 150 € escluso l’argilla e le cotture.
    Giorno e orario: sabato mattina dalle 10.30 alle 12.00.
    L’argilla verrà portata dall’allievo (già in palline/cubetti “degasati”) all’interno di un contenitore di plastica.
  • Successivamente l’allievo potrà esercitarsi al tornio durante il normale corso di ceramica (con un massimo di 7 partecipanti), al costo di 170 € per 8 lezioni, escluso argilla e cotture.
    Giorno e orari: mercoledì dalle 17 alle 19 e dalle 20.15 alle 22.15.
La conferma di partecipazione ai corsi avviene tramite telefonata (cell. 338 9973327) per concordare un incontro con la ceramista presso il laboratorio, (normalmente il mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 16.30 oppure dalle 19.30 alle 20.00), ciò per conoscere l’insegnante, vedere il laboratorio e versare acconto per partecipare al corso.

Altrimenti si può inviare a info@dallaterraallaforma.it la ricevuta del pagamento dell’acconto di € 50 tramite bonifico, Iban IT27J0335967684510700158101 e concordare telefonicamente una data di inizio corso.

Per informazione via e mail, scrivi a: info@dallaterraallaforma.it

PROGRAMMA

Centratura, apertura e alzata, per creare ciotole, bicchieri, caraffe e piatti.